Disfunzione erettile in giovane età

Disfunzione erettile in giovane età

Anche se siamo abituati a pensare che l’impotenza sia un problema che riguardi solo gli uomini di una certa età, bisogna ricordare che può colpire tutte le fasce di età, anche le più giovani.

Esistono diversi fattori che contribuiscono alla disfunzione erettile negli uomini più giovani ma non si può stabilire con certezza quali sono le percentuali per via del fatto che i ragazzi sono sicuramente più imbarazzati del parlare della loro condizione rispetto agli uomini più maturi.

Le cause della disfunzione erettile nei più giovani vanno ricercate principalmente nell’ambito psicologico, in genere infatti si tratta di un fenomeno passeggero in momenti particolarmente stressanti nei quali l’ansia gioca un ruolo chiave.

Le ragioni possono essere per esempio la paura di una gravidanza, il timore delle malattie sessualmente trasmissibili, l’inesperienza, precedenti esperienze negative, la fretta di arrivare subito al dunque e anche la paura di venire scoperti.

È naturale che in un ragazzo che soffre di ansia da prestazione subentri anche l’impotenza, inoltre non essendo capace di mantenere un’erezione, si trova a dover affrontare ulteriori problematiche che portano a sentimenti di bassa stima di sé e un senso di inadeguatezza per la situazione, cose queste, che possono influenzare negativamente le future esperienze.

Quando però l’impotenza persiste è necessario ricorrere ad un aiuto medico e, come è ben noto esiste in commercio una varietà di prodotti ma è meglio raccomandare soluzioni alternative per chi si soffre di impotenza, ma è ancora giovane.

Dato che la causa principale risiede nello stato ansioso il primo passo da fare è isolare la causa dell’ansia stessa con un aiuto psicologico o con dei rimedi erboristici dall’effetto ansiolitico come i prodotti a base di lavanda, avena e frutto della passione.

Se invece il vostro medico vi da il via libera per l’assunzione dei farmaci orali per la disfunzione erettile come Viagra Professionale, Cialis Professionale, allora si possono abbinare i due procedimenti per avere risultati sicuri.